PARMA – Migliorano le condizioni di Pierluigi Bersani. Non ha riportato danni neurologici

PARMA. Migliorano vistosamente le condizioni di Pierluigi Bersani, ex segretario del Pd. Ben lo si evince dall’ultimo bollettino medico: “Anche nel pomeriggio il decorso è proseguito positivamente, così come evidenziato nella mattinata. Tutti i controlli e tutti i parametri vitali permangono stabili e nella norma. Bersani resta senza sedazione farmacologica, mantenendosi sveglio, collaborante e privo di deficit neurologici”. Tuttavia, “il paziente rimane al momento ricoverato in rianimazione. La prognosi resta riservata”. 

Tra i politici recatisi in visita all’ospedale di Parma, dove Bersani ieri sera è stato sottoposto ad un lungo intervento chirurgico a seguito dell’emorragia cerebrale che lo aveva colpito al mattino,  spicca il neosegretario del Pd  Matteo Renzi: “L’importante è che Pierluigi, che è uno bello tosto, sia riuscito a superare questa fase, che è la più difficile. Lo aspetto per tornare a discutere e anche a litigare”. Lasciando l’ospedale Maggiore di Parma Matteo Renzi ha voluto evidenziare la solidarietà bipartizan: “Finalmente oggi sono arrivate belle parole da parte di tutti gli schieramenti, nessuno escluso”.

Fonte: www.corriere.it/politica/14_gennaio_06/bersani-risveglio-l-intervento-l-incontro-la-moglie-98a5fbae-76b1-11e3-b5b8-f597f656ab59.shtml

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Scarica l’App Molise Network »

Pubbilicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

ARCHIVIO »

gennaio: 2014
L M M G V S D
    Feb »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
error: Content is protected !!