PARMA – Migliorano le condizioni di Pierluigi Bersani. Non ha riportato danni neurologici

Blackberries Venafro

PARMA. Migliorano vistosamente le condizioni di Pierluigi Bersani, ex segretario del Pd. Ben lo si evince dall’ultimo bollettino medico: “Anche nel pomeriggio il decorso è proseguito positivamente, così come evidenziato nella mattinata. Tutti i controlli e tutti i parametri vitali permangono stabili e nella norma. Bersani resta senza sedazione farmacologica, mantenendosi sveglio, collaborante e privo di deficit neurologici”. Tuttavia, “il paziente rimane al momento ricoverato in rianimazione. La prognosi resta riservata”. 

Tra i politici recatisi in visita all’ospedale di Parma, dove Bersani ieri sera è stato sottoposto ad un lungo intervento chirurgico a seguito dell’emorragia cerebrale che lo aveva colpito al mattino,  spicca il neosegretario del Pd  Matteo Renzi: “L’importante è che Pierluigi, che è uno bello tosto, sia riuscito a superare questa fase, che è la più difficile. Lo aspetto per tornare a discutere e anche a litigare”. Lasciando l’ospedale Maggiore di Parma Matteo Renzi ha voluto evidenziare la solidarietà bipartizan: “Finalmente oggi sono arrivate belle parole da parte di tutti gli schieramenti, nessuno escluso”.

Fonte: www.corriere.it/politica/14_gennaio_06/bersani-risveglio-l-intervento-l-incontro-la-moglie-98a5fbae-76b1-11e3-b5b8-f597f656ab59.shtml

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!