SAN MARTINO IN PENSILIS – Arrestati coniugi albanesi: in casa quasi 2 kg di droga

Blackberries Venafro

SAN MARTINO IN PENSILIS. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Larino e della Stazione di San Martino in Pensilis li hanno tratti in arresto nell’ambito dell’incessante attività di contrasto agli illeciti in materia di sostanze stupefacenti. Trattasi dei coniugi L.I. 27enne e R.M. 25enne, residenti a San Martino in Pensilis, entrambi di origini albanesi. L’attività info-investigativa svolta dai militari è culminata con una perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione della coppia, ove sono stati rinvenuti 1 chilo e 700 grammi di sostanza stupefacente del tipo “Marijuana”, nonché 200 grammi di sostanza da taglio denominata “Mannite”, tutto posto sotto sequestro. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato associato presso la Casa Circondariale di Larino mentre la donna presso quella di Chieti a disposizione della Procura della Repubblica di Larino. Gli arresti sono scattati a breve distanza dalla brillante operazione “Budi”, attraverso la quale lo scorso 24 gennaio gli stessi militari hanno sgominato un’organizzazione dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti nel basso Molise, con l’arresto di tre uomini e il deferimento a piede libero di undici persone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!