MONTENERO DI BISACCIA – I Carabinieri braccano 2 romeni responsabili di furto aggravato

sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana

MONTENERO DI BISACCIA. I Carabinieri della Stazione di Montenero di Bisaccia hanno identificato e  denunciato all’Autorità Giudiziaria, per il reato di furto aggravato in concorso, il 27enne M.I.G e il 22enne D.N.D, entrambi cittadini romeni, censurati, poiché “a seguito di attività investigativa emergevano sul conto degli stessi inconfutabili elementi di responsabilità in relazione al furto in abitazione di utensileria varia, perpetrato durante le decorsa notte in una contrada del luogo”.

I militari di Montenero, unitamente a quelli della Stazione di Mafalda,  la notte scorsa, durante un servizio predisposto proprio al fine di contrastare il fenomeno dei furti, in particolare quelli all’interno di appartamenti e ville, hanno intercettato un’autovettura di grossa cilindrata con a bordo i due romeni, i quali si davano a precipitosa  fuga. I due malviventi riuscivano a far perdere le loro tracce, abbandonando la vettura e rubandone un’altra che si trovava parcheggiata nelle immediate vicinanze. Il primo veicolo veniva sottoposto a sequestro, mentre la refurtiva (del valore stimato in 2.000 euro) veniva restituita al legittimo proprietario.

cubic

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: