CAMPOBASSO – Malmena e maltratta la madre, i carabinieri arrestano un 45enne

Blackberries Venafro

CAMPOBASSO. I Carabinieri della Compagnia di Campobasso lo scorso 15 gennaio avevano tratto in arresto un 45enne del luogo (C. L.) reo di aver aggredito e percosso l’anziana madre per futili motivi. Non pago di tanto, il bruto aveva inveito anche contro i militari dell’Arma intenti a raccogliere lo sfogo della donna, disperata per i continui soprusi subiti da parte del figlio.

In tale occasione l’uomo fu ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia, lesioni, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. A seguito di quanto accertato, il Tribunale di Campobasso aveva emesso nei suoi confronti un provvedimento di allontanamento, con obbligo di non farvi ritorno, dall’abitazione della genitrice. I Carabinieri sono però dovuti nuovamente intervenire, poiché il figlio degenere aveva violato le prescrizioni impartite dall’Autorità Giudiziaria. Considerata la reiterazione del reato e la violazione delle prescrizioni imposte, il locale Tribunale ha emesso un provvedimento di custodia cautelare in carcere in forza del quale il 45enne è stato tratto in arresto e tradotto presso la Casa Circondariale di Campobasso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!