POZZILLI – Ventidue mesi di arresti domiciliari per il 50enne Vittorio Iuliani

Blackberries Venafro
Blackberries Venafro

POZZILLI. La notizia è stata diramata stamattina (lunedì 24 febbraio) dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Isernia. Riguarda il 50enne di Pozzilli Vittorio Iuliani, ritenuto responsabile di “tentato incendio boschivo doloso”. Nei suoi confronti i Carabinieri hanno dato esecuzione:

“ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Isernia, in quanto ritenuto responsabile di tentato incendio boschivo doloso. L’uomo ex operaio forestale stagionale, fu sorpreso la scorsa estate mentre tentava di appiccare il fuoco in località Stingone di Pozzilli e fu fermato dal personale del Corpo Forestale dello Stato. Successivi accertamenti condotti dai militari dell’Arma hanno portato al provvedimento odierno per il quale il piromane dovrà scontare un anno e dieci mesi di reclusione agli arresti domiciliari”.

cubic

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubbilicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

ARCHIVIO »

febbraio: 2014
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728  
error: Content is protected !!