POZZILLI – Ventidue mesi di arresti domiciliari per il 50enne Vittorio Iuliani

Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

POZZILLI. La notizia è stata diramata stamattina (lunedì 24 febbraio) dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Isernia. Riguarda il 50enne di Pozzilli Vittorio Iuliani, ritenuto responsabile di “tentato incendio boschivo doloso”. Nei suoi confronti i Carabinieri hanno dato esecuzione:

“ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Isernia, in quanto ritenuto responsabile di tentato incendio boschivo doloso. L’uomo ex operaio forestale stagionale, fu sorpreso la scorsa estate mentre tentava di appiccare il fuoco in località Stingone di Pozzilli e fu fermato dal personale del Corpo Forestale dello Stato. Successivi accertamenti condotti dai militari dell’Arma hanno portato al provvedimento odierno per il quale il piromane dovrà scontare un anno e dieci mesi di reclusione agli arresti domiciliari”.

cubic

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: