POZZILLI – L’analisi della IUC, la nuova imposta unica comunale. Convegno al “Dora”

Blackberries Venafro
Blackberries Venafro

POZZILLI. Organizzato da “Anutel-Equità Fiscale per il Cittadino” (Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali), è in programma per domani mattina l’incontro di studio ed approfondimento “L’ANALISI DELLA IUC, LA NUOVA IMPOSTA UNICA COMUNALE CHE ENTRA IN SCENA DAL 2014”. Il convegno, che avrà luogo presso l’Hotel Dora ed è organizzato in collaborazione con il Comune di Pozzilli, è rivolto a: Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori, Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche ed Enti Locali.

L’ANALISI DELLA IUC, LA NUOVA IMPOSTA UNICA COMUNALE CHE ENTRA IN SCENA DAL 2014

Molte le novità contenute nella legge di stabilità 2014 in materia di tassazione locale che hanno animato il dibattito istituzionale. Queste, infatti, se annunciate da tempo con il fine di garantire nel loro complesso la salvaguardia dei conti pubblici e nel contempo assicurare un nuovo sistema di tassazione degli immobili coerente con il principio di progressività del sistema tributario sancito dalla Costituzione, nel corso dell’esame parlamentare hanno subito diverse modifiche che di fatto ne hanno snaturato le intenzioni iniziali, tanto da richiedere da subito interventi correttivi per assicurare maggiori risorse ai Comuni ed attenuare il peso fiscale con l’introduzione di detrazioni. La novità principale e sulla quale il programma di formazione sarà incentrato, è rappresentata dalla Iuc, composta dalla vecchia Imu e dalle nuove Tasi sui servizi
indivisibili e dalla Tari sui rifiuti, la cui analisi consentirà di comprendere i nuovi adempimenti cui gli enti locali sono chiamati per il 2014. Seguirà una proposta di modello di gestione indirizzato ad agevolare il controllo degli adempimenti dei contribuenti in ordine al nuovo sistema di tassazione, per finire con la disamina della nuova disciplina sulla rottamazione delle cartelle di Equitalia, incentrando l’attenzione
anche sugli aspetti del controllo sull’operato dell’esattore.

PROGRAMMA

Ore 9,00 – Apertura dei lavori
Saluti:
Nicandro TASSO (Sindaco del Comune di Pozzilli)
Bruno FIORE (Ufficio Tributi del Comune di
Pozzilli (IS) – Componente Consiglio Generale
A.N.U.T.E.L.)
Francesco TUCCIO (Presidente A.N.U.T.E.L.)
Relatore:
Claudio CARBONE (Esperto in materia di Tributi
Locali – Collaboratore editoriale del Sole240re)
• Le novità fiscali per i Comuni introdotte
dalla legge di stabilità per il 2014;
• L’Imposta Unica Comunale (IUC):
presupposti e adempimenti del Comune;
• Analisi delle componenti della IUC;
• Come cambia la disciplina dell’IMU,
con particolare riguardo all’analisi
delle fattispecie per le quali non è dovuto
il pagamento, le novità in materia
di fabbricati rurali e di Enti non commerciali,
i nuovi adempimenti in materia
di rimborsi e di applicazione delle
sanzioni;
• L’applicazione della TASI, il nuovo
tributo per i servizi indivisibili: presupposto
impositivo; soggetti passivi ;
procedure per il versamento del tributo;
• TARI, la nuova tassa sui rifiuti. Presupposto
impositivo; base imponibile;
modalità di determinazione delle tariffe
e delle categorie; versamento.
• Il nuovo sistema dei controlli e le competenze
assegnate ai Comuni nel settore
delle locazioni immobiliari;
• La definizione agevolata delle somme
iscritte a ruolo.
Ore 13,00 Pausa pranzo
Ore 14,30 Ripresa dei Lavori
Ore 17,30 Chiusura lavori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubbilicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

ARCHIVIO »

febbraio: 2014
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728  
error: Content is protected !!