TORO – Affronta i ladri, li “concia per le feste” e li costringe a precipitosa fuga

Blackberries Venafro

TORO. Doveva essere il “solito” colpo facile, ai danni di inermi cittadini. Ma questa volta la banda di malviventi (erano in quattro, giovani e dell’accento straniero) è incappata in una inattesa “disavventura”. Il tentativo di furto in abitazione, infatti, è stato sventato da un temerario uomo del posto, che ha rincorso i balordi lungo del vie del paese, conciando per le feste il primo che è riuscito ad afferrare. L’episodio si è verificato nella tarda serata di domenica, in una zona centrale del paese già teatro nel recente passato di “reati predatori” all’interno di abitazioni private.

I dettagli: i malviventi hanno suonato al campanello dell’abitazione presa di mira, evidentemente per comprendere se vi fossero persone all’interno e regolarsi di conseguenza. Forse erano al corrente che uniche inquiline della dimora prescelta erano due giovani donne, e si sentivano baldanzosi, nella convinzione che non avrebbero incontrato resistenza. Per loro sfortuna, però, in quel momento le due ragazze stavano ospitando uno zio, il quale, intuite le intenzioni dei quattro farabutti, non ha esitato un istante a scagliarsi contro di loro, inducendoli a precipitosa e ingloriosa fuga.  L’episodio è stato denunciato ai militari dell’Arma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!