VENAFRO – Donna di 40 anni tenta di impiccarsi, la salvano due carabinieri

Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro
Boschi e giardini di Emanuele Grande

VENAFRO. L’hanno salvata in extremis due carabinieri di Venafro. La donna, una madre di famiglia caduta in depressione, aveva raggiunto un terreno nella piana di Venafro e stava per portare a compimento l’insano proposito di togliersi la vita. Quando i militari dell’Arma sono arrivati sul posto, forse avvisati da qualcuno che si era reso conto di quanto stesse accadendo, l’hanno trovata con il cappio al collo e la fune già in tensione. Dando prova di determinazione e sangue freddo, i due uomini dell’Arma l’hanno letteralmente strappata dalle braccia della morte: mentre uno dei militi la teneva sollevata dal suolo, l’altro ha tranciato la corda.

Sul posto sono tempestivamente accorsi sanitari e volontari del 118 di Venafro. Grazie all’intervento di un’ambulanza di “Isernia Soccorso”, la 40enne è stata trasferita d’urgenza al “Ferdinando Veneziale”. E’ fuori pericolo, ma i medici del nosocomio pentro l’hanno ricoverata e la tengono sotto osservazione nel timore che possa nuovamente provare a togliersi la vita. Comprensibile la preoccupazione di familiari, parenti e amici. Tutti auspicano che la donna possa superare in fretta lo stato depressivo che l’ha colpita  e tornare a quella condizione di serenità d’animo che l’ha sempre contraddistinta.

cubic

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
Bar il Centrale Venafro
Edilnuova Pozzilli
Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
error: