VENAFRO – Volley Prima Divisione Maschile, Venafro sul tetto del Molise

Blackberries Venafro

VENAFRO. Con piacere accogliamo questo contributo, di contenuto sportivo, inviatoci dal collega Tonino Atella:

Il 2014 è un’altra di quelle annate che resteranno impresse sulla bacheca del Venafro Volley. Dopo la vittoria del campionato under 18 femminile, il sodalizio del presidente Nardolillo mette a segno un altro bel risultato, aggiudicandosi il maggior campionato del Molise, quello di prima divisione, addirittura con ben tre giornate di anticipo. La squadra allenata da coach Davide Ionata è stata finora una schiacciasassi. Solo una gara persa e quattordici vittorie, questo il bel carnet, culminato con l’espugnazione del campo di Ururi, dove mai prima si era vinto, mentre sabato scorso si è incassato un eloquente 0-3. Indiscutibile il valore dei giocatori, a partire dallo stesso coach Ionata, atleta con esperienze anche di serie B, fino agli idoli locali Mario Alfano, Matteo Scarabeo, Francesco Cavaliere e Carmine Di Irio, ai prodotti del vivaio Mattia Masella, Luigi Simeone e Francesco Palumbo, passando per i neo acquisti di lusso come l’opposto Ernesto Magnifico da Sant’Agapito e Edoardo Greco, ritornato a Venafro dopo l’università, e senza dimenticare l’apporto fondamentale da Isernia di giocatori come Daniele Galeazzo e Davide Sellitto le presenze poco frequenti ma di gran valore come Pietro Casale, impegnato per gli studi fuori regione, o Francesco Di Tore, neo-tesserato. “Si è trattato di un gruppo davvero difficile da fronteggiare -ha dichiarato un soddisfattissimo presidente Nardolillo- che ha viaggiato in lungo e largo per tutta la regione imponendo il proprio gioco e che meritatamente e con largo anticipo raccoglie piena gloria nell’ambito del volley molisano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubbilicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: Content is protected !!