VENAFRO – Atella de “I Venafrani per Venafro”: “Ripristiniamo le antiche confraternite”

Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

VENAFRO – Dal giornalista/scrittore Tonino Atella, del movimento civico “I Venafrani per Venafro”, riceviamo (e integralmente pubblichiamo) la seguente proposta:

Un’idea che circola in città : ripristinare una delle storiche confraternite venafrane, le aggregazioni laicali o “associazioni pubbliche di fedeli della Chiesa Cattolica -come cita il vigente Codice di Diritto Canonico , ai sensi dei Canoni 298- aventi  come scopo peculiare e caratterizzante l’incremento del culto pubblico, l’esercizio di opere di carità, di penitenza, di catechesi non disgiunta dalla cultura”. Se ne sta parlando in ambito prettamente laicale e con insistenza a Venafro, dove sino ad alcuni decenni addietro ne esistevano numerose. Tali congreghe, dai diversi colori negli abbigliamenti e collegate ai singoli luoghi di culto cittadini, si dedicavano a funerali, all’aiuto di poveri e bisognosi, a funzioni religiose dei più importanti appuntamenti dell’anno ed a processioni per i propri santi, per feste particolari o per pellegrinaggi. Ebbene in città si sta pensando al ripristino di un’unica confraternita per le diverse esigenze e necessità con connotazioni laicali, giusta la loro ultima trasformazione del XII sec, ossia in epoca comunale. Per verificare la fattibilità del discorso e dare o meno concretezza al progetto, non facile dati i tempi attuali, ci si riunirà nelle prossime settimane su iniziativa del movimento “I Venafrani per Venafro”. “Pensiamo di chiedere ospitalità alla Soprintendenza ai Beni Storico/Archeologici del Molise ed alla Direzione Regionale ai Beni Archeologici per fruire della sala conferenze dell’Anfiteatro Romano (l’antico “Verlasce”) e tenere l’importante riunione. Occorre preliminarmente approfondire e confrontarsi sul tema prima di assumere una qualsiasi decisione. Se verranno fuori persone disposte ad adoperarsi per il ripristino delle antiche funzioni delle confraternite e rilanciarne significati, valori e ruoli sociali, saremo ben lieti di salutare la rinascita a Venafro di una delle storiche confraternite, un tempo determinanti e decisive in tanti momenti della vita cittadina”. A giorni quindi la decisiva riunione pro rinascita di una confraternita venafrana, sempre che emerga a livello popolare l’opportunità dello storico servizio di natura sociale, rappresentato appunto dalle confraternite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: