VENAFRO – In cammino sull’antico tratturo dei casalesi, tra escursione, sport e natura

faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro
pasta La Molisana

VENAFRO. Nuovo ed interessante appuntamento proposto dal movimento “I Venafrani per Venafro”, in collaborazione col sig. Pietro Faiola appassionato di montagna, per salutare la primavera alle porte, fare sport, escursionismo ed immergersi nell’accogliente natura collinare dell’estremo Molise occidentale. “In cammino sull’antico tratturo dei casalesi” titola infatti l’iniziativa di domenica l’altra 30 marzo che prevede d’incamminarsi lungo l’antico tracciato montano che sino alla metà del secolo scorso collegava Venafro a Conca Casale (prima della realizzazione dell’attuale strada asfaltata di km. 11) attraverso il salutare ambiente di M. Corno, l’altura ad ovest di M. Cerino, per attraversare il suggestivo valico della Montagna Spaccata, raggiungere la località di Santa Domenica e consumare la colazione al sacco nei pressi dei resti della chiesetta montana che un tempo lì sorgeva, prima di rientrare rifacendo il percorso all’inverso. Per gli appassionati di passeggiate ed escursioni in quota che intendono aderire all’iniziativa, questo il programma di “In cammino sull’antico tratturo dei casalesi” di domenica 30 marzo : h 8,00/h 8,30 ritrovo sul piazzale della Cattedrale di Venafro ; h 8,30 in cammino per gli storici Oliveti del Campaglione, l’antico Tratturo dei Casalesi, la suggestiva Montagna Spaccata e la tipica località di Santa Domenica ; h 11,00 colazione al sacco in loc. Santa Domenica ; h 12,00 in cammino per il rientro, con percorso al contrario e con arrivo previsto intorno alle 14,00. Al riguardo da segnalare la caratteristica della Montagna Spaccata : un valico assai suggestivo a circa 600 metri di quota, ricavato attraverso una stretta fenditura tra le rocce. Su una delle stesse pareti rocciose, da ammirare la bella immagine in ceramica della Madonna apposta decenni addietro da fedeli di Conca Casale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
colacem
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem
Futuro Molise
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: