FACEBOOK – Hai un profilo falso? Rischi la condanna. Lo ha sancito la Corte di Cassazione

Assicurazioni Fabrizio Siravo

FACEBOOK. Non serve a niente nascondersi dietro un falso profilo Facebook. A sancirlo è stata la Corte di Cassazione. I giudici hanno condannato una donna che, per molestare i vicini, aveva creato un finto profilo. La Cassazione fissa un paletto importante: stabilisce che le molestie restano tali anche se commesse per via telematica. I social non sono zona franca, anche se, nonostate l’altolà di Mark Zuckerberg, i fake restano un problema. Pare infatti che su Facebook sia falso un profilo su tre. Nessuno però dimentichi che, se nome e cognome possono essere modificati, l’ID utente resta identificabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

messaggi politici elettorali »

Laura Venittelli

Pubblicità »

Blackberries Venafro
Verauto Ford Fiesta

WEEK NEWS »

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
Verauto Ford Fiesta
error: Content is protected !!