BARANELLO – Aggredisce i genitori del convivente dell’ex moglie con una spranga di ferro. Denunciato

eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
Smaltimenti Sud
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
pasta La Molisana
Maison Du Café Venafro

BARANELLO. I Carabinieri della Stazione di Baranello unitamente a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile dell’anno Compagnia di Bojano, nella serata di ieri 14 marzo hanno denunciato a piede libero il 37enne del luogo A.B., perché responsabile di lesioni personali aggravate.

Il trentasettenne, per apparenti motivi passionali, dopo essersi introdotto all’interno dell’abitazione di due coniugi residenti nel piccolo centro alle porte del Capoluogo, ha colpito alla testa con una mazza di ferro il marito della coppia e poi aggredito, anche se in maniera meno violenta, sia la donna che la propria ex moglie. Subito dopo si dileguava a bordo della propria autovettura.

A seguito di richiesta d’intervento al 112 da parte di una delle vittime, sul posto sono giunti immediatamente i Carabinieri della Stazione di Baranello, mentre il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Bojano, grazie ad una rapida ed efficace attività tecnica condotta con la Centrale Operativa del Comando Provinciale di Campobasso, sono riusciti a localizzare l’aggressore sulla SS 87, ove veniva bloccato e condotto in Caserma.

La richiesta di aiuto, ed il veloce intervento dei militari, hanno così scongiurato che l’evento potesse degenerare in un fatto di sangue molto più grave e consentito di giungere rapidamente all’identificazione dell’aggressore.

Sia l’uomo colpito alla testa, che entrambe le donne, sono state fatte trasportare da personale del 118 presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Civile di Campobasso, ove venivano riscontrati affetti da lesioni giudicate guaribili rispettivamente in 15 e 10 giorni. Per l’accaduto i Carabinieri hanno denunciato a piede libero l’aggressore all’Autorità Giudiziaria.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
colacem
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: