CAMPOBASSO – Molise Dati, la Regione sblocca le risorse per le partite debitorie pregresse

Blackberries Venafro
Blackberries Venafro

CAMPOBASSO. La Regione Molise, al fine di evitare possibili disguidi derivanti dal mancato apporto di mezzi nei riguardi della Società Molise Dati spa, in house providing, ha disposto – giusta nota prot. n. 12401 del 14.03.2014, della Direzione Generale della Giunta regionale, lo sblocco di risorse, nei limiti previsti dalla vigente normativa, affinché possano essere soddisfatte, proporzionalmente e in conto anticipazione, le partite debitorie pregresse, purché siano certe, liquide ed esigibili.

Si rende noto che l’azione di regimentazione del nuovo accordo convenzionale risulta essere tuttora in corso di svolgimento, con la doverosa precisazione che lo slittamento della tempistica attesa per la conclusione dell’iter approvativo della stessa è stato determinato dalla carenza documentale addebitabile alla Molise Dati Spa, rispetto a informazioni ritenute per l’Amministrazione regionale di preminente interesse per la ricostruzione complessiva del debito pregresso e per la definizione dei rapporti negoziali futuri. Per dovere di chiarezza, si precisa che tale documentazione presupposta è stata richiesta al management aziendale nel corso della riunione tenutasi lo scorso 7 febbraio e nuovamente sollecitata con nota prot. n. 6823 del 26 febbraio 2014.

Pertanto, con l’auspicio che la situazione trovi al più presto un epilogo favorevole per tutte le parti coinvolte, si ribadisce la più ampia disponibilità a porre in essere ogni azione utile per una sollecita conclusione della vicenda.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubbilicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

ARCHIVIO »

Pubblicità »

error: Content is protected !!