VENAFRO – Concitazione e paura al palazzo Vittoria per le sorti di una donna

Blackberries Venafro

VENAFRO. Sono stati momenti di concitazione e paura, quelli vissuti stamattina (attorno alle ore 11) al palazzo Vittoria di Venafro. L’allarme è scattato quando la giovane parente di una donna che vive da sola ha invano bussato alla porta della sua congiunta. Nel timore che fosse accaduto qualcosa di grave, sul posto sono accorsi i Carabinieri del Nucleo Radiomobile e l’ambulanza di “Isernia Soccorso”, con sanitari e volontari del 118. Nell’impossibilità di forzare la porta d’ingresso (blindata) o di raggiungere una finestra dell’appartamento (terzo piano), è stato necessario ricorrere ai Vigili del Fuoco di Isernia.

I “caschi rossi”, giunti sul posto con l’ausilio di un’autoscala hanno impiegato poco a risolvere la situazione. Un solerte vigile del fuoco è riuscito a penetrare all’interno dell’appartamento ed ha aperto il portoncino d’ingresso, risultato chiuso dall’interno. Gli operatori del 118 hanno così potuto prestare soccorso all’anziana donna, che era caduta e non riusciva più a rialzarsi. Questa volta, per fortuna, c’è stato il lieto fine…

Angelo Bucci

Vigili del fuoco intervento donna caduta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!