CAMPOBASSO – Laura Venittelli: “Apprezziamo il dietro-front di Frattura sull’Arpa”

Blackberries Venafro

CAMPOBASSO. “Il dietrofront fatto dal presidente della giunta regionale del Molise Paolo Di Laura Frattura sulla volontà di sopprimere l’Arpa Molise ci riempie di orgoglio e soddisfazione”. Con queste parole l’onorevole del Pd Laura Venittelli prende atto della decisione di mantenere l’Agenzia regionale di Protezione ambientale e di non smembrarla più per inglobarla nell’ambito della nuova organizzazione Asrem.

“Dalla lettera con cui il governatore Frattura e il direttore generale per la Salute Antonio Lastoria declinano rispetto ai programmi che si erano prefissati si evince chiaramente come abbiano preso un grosso abbaglio nella fase di redazione dei futuri programmi operativi pluriennali e dopo la bocciatura al tavolo tecnico Massicci, il Molise è stato al centro di una sollevazione di settore, che ha indotto la Regione a fare una inversione a U obbligata, più che convinta”.

L’onorevole Laura Venittelli ha ribadito la ragione dell’impegno profuso non appena emerso questo spauracchio amministrativo, poiché si sarebbe messo a rischio l’intero sistema di controlli ambientali in una fase storica che evidenzia le enormi pecche del passato.

“Ci siamo battuti con coerenza e chiarezza, chiedendo di lasciar stare l’Arpa Molise e semmai di potenziarla, istanza che ribadiamo anche con questa nota e ora nell’incassare anche i ringraziamenti del personale, rinnoviamo la garanzia che saremo sempre al fianco di tutti i dipendenti dell’Ente e di tutti i molisani.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubbilicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: Content is protected !!