VENAFRO – Donna disperata: “Mi cacciano di casa con due figli. Mi istigano al suicidio”

Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro

VENAFRO. Nella modesta cucina dove ci riceve, la giovane donna parla, alternando toni concitati e dimessi, di un passato difficile, fatto di stenti e maltrattamenti. Con un bimbo di pochi mesi in braccio (l’altro ne ha 15), racconta la sua triste vicenda umana e implora l’aiuto delle istituzioni.

“Dopo un periodo trascorso all’interno di un garage, senza acqua e senza riscaldamento –si sfoga V.D.R. (queste le iniziali della donna)-, l’estate scorsa decisi di occupare questo alloggio popolare (in via Quinto Orazio Flacco, ndr). Allora avevo mio marito che mi spalleggiava, adesso sono rimasta sola. Avevo già chiesto aiuto, invano, alle istituzioni locali. Come pure vanamente avevo protocollato al Comune di Venafro la richiesta di un alloggio popolare, trovandomi in condizioni di assoluta indigenza, con un bimbo di pochi mesi e incinta del secondo. Non avendo ricevuto alcuna risposta concreta, mi vidi costretta all’occupazione di un alloggio popolare libero. Di recente ho chiesto all’Iacp di Isernia, per iscritto, la regolarizzazione della mia situazione, ossia l’effettiva assegnazione del piccolo appartamento all’interno del quale vivo ormai da diversi mesi. Per tutta risposta dall’Ente preposto mi hanno intimato di liberare l’alloggio entro il termine di 15 giorni! Ormai –rimarca la giovane donna- sono allo stremo delle forze fisiche e psicologiche. Da quando ho ricevuto questa lettera dell’Iacp non riesco più a chiudere occhio. Talvolta mi vengono pensieri estremi. Percepisco questa intimazione come una minaccia, come una forma di istigazione al suicidio. Io – puntualizza la giovane madre- sono rimasta sola e non ho proprio più dove andare. Da questa casa uscirò soltanto morta”.

Un appello drammatico, quello che V.D.R. lancia alle istituzioni locali e regionali, nella speranza che qualcuno si adoperi in suo favore. Seguiremo questa vicenda, riportandone tempestivamente gli sviluppi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
colacem
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Futuro Molise
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: