VENAFRO – Una domenica da trascorrere “in cammino sull’antico tratturo dei casalesi”

Blackberries Venafro

VENAFRO. Una interessante iniziativa, dal carattere storico/naturalistico, quella che ci viene proposta dal collega Tonino Atella. Volentieri la pubblichiamo: 

Vi piace camminare, andando in montagna ? Non perdetevi allora l’iniziativa promossa da appassionati di montagna e passeggiate in programma domenica mattina, 30 marzo, a Venafro. C’è infatti l’appuntamento  “In cammino sull’antico tratturo dei casalesi”, che prevede di passare dai 220 l/m di Venafro ai 650 l/m della Montagna Spaccata e della località Santa Domenica camminando prima tra i secolari oliveti del Campaglione e quindi lungo lo storico tratturo che un tempo collegava Conca Casale a Venafro  e che era percorso ogni giorno dai casalesi per scendere a Venafro o rientrare al loro paese, tratturo sostituto ai primi anni ’60 dall’attuale e comoda strada asfaltata di 11mila metri sull’altro versante del monte a nord di Venafro. E veniamo al programma di “In cammino sull’antico tratturo dei casalesi”, escursione ideata da Pietro Faiola, appassionato di montagna e che sarà la guida della giornata : h 8,00/h 8,30 ritrovo alla Cattedrale di Venafro ; h 8,30 in cammino per il Campaglione per raggiungere il tratturo dei casalesi e quindi la Montagna Spaccata e la località Santa Domenica, zone montane tipiche ; ore 11,00, ristoro in quota ( 650 l/m) ; h 12,00, di nuovo in cammino con percorso al contrario ; h 14,00, rientro a Venafro. L’augurio degli organizzatori : “Speriamo di essere in tanti, perché più ne saremo e più ci divertiremo!”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!