CAMPOBASSO – Centri per l’Impiego, la Regione è in attesa degli atti delle Province

Blackberries Venafro

CAMPOBASSO. La Giunta Regionale con Delibera n.111 del 25 marzo 2014 ha autorizzato il percorso sui progetti ponte per valorizzare l’esperienza maturata nei Centri per l’Impiego in questi anni e collegarla con la nuova programmazione europea 2014-2020 che punta molto sui servizi per il lavoro, in linea con le buone pratiche della Francia, della Germania e dei Paesi Scandinavi.

Nel Nord – Europa i cittadini vengono presi in carico dai Centri per l’Impiego attraverso schede personalizzate, attività formative, proposte sui corsi di riqualificazione professionale e avviamento a tirocini, stages, a progetti di apprendistato, di lavoro subordinato e/o di autoimpiego.

Il Molise può mettere in rete le strutture pubbliche e private, gli Enti Accreditati e le Agenzie Interinali, valorizzando le competenze esistenti esattamente per come si propongono i due deliberati sui progetti ponte dei Centri per l’Impiego e degli operatori della Formazione Professionale.

Onde evitare scompensi è auspicabile che le province adottino i provvedimenti amministrativi necessari alla proroga e ai progetti ponte trasmettendoli all’Assessorato Regionale al Lavoro che con le proprie strutture dirigenziali verificherà per approntare ad horas la determinazione direttoriale.

Più che gli appelli sulla stampa -ha affermato l’assessore Michele Petraroia- servono gli atti da parte delle province e a questa mattina nulla è pervenuto se non delle mail in cui si annuncia che al più presto saranno trasmessi i provvedimenti ufficiali indispensabili per adottare le determine dirigenziali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!