VENAFRO – Campagna umanitaria contro l’abbandono: “Chi è il cesso?”

mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud

VENAFRO. L’oggetto di questo articolo non è l’inquinamento ambientale (tema questo fin troppo ricorrente negli ultimi tempi) ma un cesso. La foto induce a pensare che si faccia riferimento alla “tazza” che campeggia in alto, ma non è così. Ci riferiamo a quel cesso di uomo che nottetempo ha “deposto” questo incolpevole “oggetto di arredamento” all’ingresso sud della città.

Il soggetto in questione, evidentemente, ha provato profondo disagio morale all’idea di “abbandonare” un suo simile a “morte certa” in una discarica autorizzata, ed ha preferito lasciarlo libero (di rifarsi una vita?) nelle aree del centro commerciale La Madonnella. Difficile comprendere cosa abbiano nella testa certi individui, ma parlando di cessi qualcosa ci viene in mente…

Angelo Bucci

cesso centro comm madonnella 1

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: