CAMPOBASSO – Innovazione nelle pmi, pubblicata la graduatoria. Frattura: presto il trasferimento dei fondi

Blackberries Venafro

CAMPOBASSO. Avanti, secondo i tempi prefissati, il processo di accompagnamento all’innovazione delle piccole e medie imprese molisane sostenuto dalla Regione con sei milioni di euro: pubblicata la graduatoria dei progetti presentati.

“Fedeli alla nostra idea di procedere con trasparenza, concretezza e secondo una precisa tabella di marcia – annuncia il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura –, oggi pubblichiamo l’elenco di merito dei programmi di investimento candidati dalle pmi molisane. Lo facciamo nel rispetto dei tempi che ci eravamo prefissati: a 90 giorni dall’avviso pubblicato sul Bollettino ufficiale, a un mese e mezzo dalla presentazione dei progetti”.

Celerità e rigore, dunque, da parte della struttura regionale “per dare riscontro e risposte a una partecipazione interessante anche dal punto di vista numerico: circa 300 le imprese ammesse ai finanziamenti. Essere vicini al nostro tessuto produttivo in questa maniera è per noi motivo di profonda soddisfazione – commenta il governatore –. Il prossimo passo sarà il trasferimento dei 6 milioni stanziati per l’innovazione. Andiamo avanti così nella costruzione delle opportunità essenziali per dare slancio a una rinascita occupazionale, economica e sociale nel nostro Molise. Questo avviso rappresenta un’occasione importante per la creazione di nuovi posti di lavoro: i motori della possibile ripresa sono accesi”.

“Sperimentiamo – aggiunge Frattura –, un nuovo modo di supportare le imprese attraverso la concessione di prestiti a tasso di mercato; non solo, quindi, contributi a fondo perduto ma la creazione di fondi rotativi, strumenti moderni e intelligenti per moltiplicare le risorse pubbliche. Non a caso, stiamo lavorando già da ora per individuare le risorse aggiuntive necessarie a completare la lista degli ammessi alla graduatoria di merito. Con la nuova stagione della programmazione comunitaria, opportunità importanti saranno offerte a coloro che non hanno aderito all’iniziativa regionale o a chi non ha superato le fasi istruttorie”.

“Il nostro obiettivo – conclude il governatore –, resta quello di stimolare e supportare iniziative imprenditoriali volte alla realizzazione di progetti innovativi consentendo il potenziamento di tutto il sistema produttivo locale. Adesso abbiamo un altro segnale che ci incoraggia a seguire la strada imboccata, anche grazie al lavoro condotto dalla struttura responsabile del provvedimento che ancora una volta, nel corso di questi mesi, è riuscita a dimostrare performance di rilievo, pur operando in un Servizio particolarmente carico di attività e mansioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!