POZZILLI – Ha terminato le cure, ma la famiglia non viene a riprenderselo

Blackberries Venafro

POZZILLI. L’uomo, un 60enne di Napoli, venne ricoverato all’Istituto Neuromed attorno alla metà di febbraio. Da allora sono trascorsi ben 50 giorni, più che sufficienti al completamento dell’iter diagnostico. Terminato in modo egregio il loro lavoro, i medici della nota struttura sanitaria ne hanno disposto le “dimissioni”. E qui sarebbe insorto un problema di non facile soluzione: l’uomo non è, purtroppo, autosufficiente (costretto sulla sedia a rotelle) ed i suoi familiari, benché avvisati e sollecitati, non vengono a riprenderselo. Del caso sarebbero stati informati i Carabinieri di Filignano.

cubic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!