VENAFRO – Dislessia, tavola rotonda nella sala parrocchiale dei santi Martino e Nicola

pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Maison Du Café Venafro
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro

VENAFRO. Una interessante tavola rotonda sul tema “Ordinaria dislessia: Dalla classe alla vita” si è svolta presso la sala parrocchiale dei santi Martino e Nicola. I dettagli nel contributo inviatoci dal collega Tonino Atella:

Dislessia, patologia emergente e problema di tanti, con la sanità pubblica da una parte impegnata a curare, debellare e migliorare, e le istituzioni scolastiche dall’altra a loro volta protese a favorire l’inserimento e l’apprendimento dei soggetti coinvolti . Se n’è parlato alla sala parrocchiale dei  SS. Martino e Nicola a Venafro, su iniziativa della sezione molisana dell’Associazione Italiana Dislessia e dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Molise. I temi trattati : “A proposito di D.S.A. …”, relatrice la dott.ssa Giuseppina Epifanio, neuropsichiatra infantile Asrem, “Star bene a scuola : apprendimento e metodo”, relatrice dott.ssa Anna Paolella, referente DSA per l’USR, e “Strumenti compensativi : dal contesto scolastico all’ambiente familiare”, relatrice dott.ssa Morena Vaccaro, psicologa e tecnico dell’apprendimento. Moderatrice dei lavori, Graziella Vizzarri, presidente AID Campobasso.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Futuro Molise
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: