VENAFRO – Finanziata la strada “Le Noci”, soddisfatto l’ex assessore Adriano Iannacone

Blackberries Venafro

VENAFRO. Dopo gli stimoli dei giorni scorsi di Adriano Iannacone all’attuale amministrazione comunale di Venafro qualcosa finalmente si muove e il ripristino del tratto di strada che collega il centro urbano alla frazione de Le Noci sembra vicino grazie al finanziamento del progetto fatto realizzare dallo stesso Iannacone nella passata amministrazione e realizzato dai tecnici Valenzio e Angelo Valente. Il consigliere esprime la propria soddisfazione per questa positiva evoluzione. Il finanziamento, infatti, rientra nella misura 1.2.5 del por fsr 2007/2014. A tal proposito il consigliere comunale ringrazia anche l’assessore regionale Scarabeo per l’impegno profuso.

Sulla questione si è fatto un gran parlare, considerato che non pochi sono stati i problemi che hanno costretto i residenti della frazione a percorsi alternativi per raggiungere Venafro. Adriano Iannacone svela che per il ripristino definitivo del percorso esistono anche altri fondi derivanti dalla Cassa depositi e prestiti, a suo tempo appositamente accantonati e che potrebbero essere investiti da subito per eliminare il problema e, soprattutto, i pericoli che lo smottamento comporta.

“In un’ottica di collaborazione attiva e fattiva -dice il consigliere di minoranza- mi pare giusto evidenziare il lavoro del sindaco Sorbo che ha inteso portare avanti questo mio progetto che, personalmente, ho seguito in veste di assessore della passata amministrazione. Spero che si dia corso anche alle altre iniziative, nate dal lavoro del passato ma che ancora giacciono nei cassetti dell’ufficio tecnico comunale; idee e progetti utili alla collettività. Credo che ciò possa rappresentare al di la, delle proprie posizioni politiche –ribadisce Iannacone- un elemento importante e distintivo, di come si deve amministrare una città importante come la nostra, senza retropensieri o pregiudizi che altro non fanno, se non nuocere all’intera comunità.”

Il consigliere, ad esempio, nella veste di assessore della precedente amministrazione propose un bellissimo progetto per il ripristino e la valorizzazione della esclusiva e affascinante area dei terrazzamenti che caratterizzano la collina venafrana e, quindi, le frazioni stesse. Si tratta della Misura 3.2.2 PSR 2007/2013 che deve solo essere efficacemente sollecitata presso i competenti uffici regionali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubbilicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: Content is protected !!