ISERNIA – Paolo Frattura e Massimiliano Scarabeo: “L’Università l’abbiamo salvata noi”

Blackberries Venafro

ISERNIA. In precedenza era stato l’ex governatore Michele Iorio ad attribuirsi il merito di aver salvato la sede universitaria di via Mazzini, grazie ad un suo emendamento al Bilancio regionale che prevedeva lo stanziamento di 140mila euro. Successivamente la paternità del “salvataggio” l’hanno reclamata il presidente in carica Paolo Frattura e l’assessore Massimiliano Scarabeo, che hanno istituito un nuovo capitolo denominato “contributo straordinario al Comune di Isernia per sostenere oneri e canone di locazione in favore dell’Università degli studi del Molise”, con uno stanziamento di 45mila euro. L’emendamento “ibrido”, condiviso tra maggioranza ed opposizione, alla fine è passato, unitamente all’intero Bilancio per l’esercizio finanziario 2014 ed al pluriennale 2014/2016.

A raffreddare gli animi, però, ha poi provveduto il rettore dell’Università degli Studi del Molise, Gianmaria Palmieri, con una nota dai contenuti inequivocabili: “In relazione alla notizia riportata dalla stampa locale in data odierna circa l’avvenuto stanziamento da parte della Regione Molise, una tantum e soltanto per l’anno 2014, di 45.000 euro a copertura (parziale) del canone di locazione per l’uso da parte dell’Università degli Studi del Molise della sede di via Mazzini in Isernia, l’Ateneo, pur ringraziando per la disponibilità così manifestata, segnala, ove la notizia risultasse confermata, che si tratterebbe di un intervento comunque inidoneo, per la misura insufficiente dello stanziamento e per il suo carattere episodico, a giustificare la permanenza dell’Ateneo nella predetta sede”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!