ISERNIA – Corruzione, la Finanza arresta Ennio Blasco, già prefetto di Isernia

Blackberries Venafro

ISERNIA. Arrestato dalle Fiamme Gialle l’ex prefetto di Isernia Ennio Blasco. Attualmente in servizio a Benevento, Blasco è stato tratto in arresto dalla Guardia di Finanza nel contesto di un’inchiesta su presunti episodi di corruzione relativi a certificazioni antimafia di imprese di vigilanza privata quando era prefetto di Avellino fra il 2009 e il 2011. Blasco è stato posto agli arresti domiciliari insieme a tre imprenditori.

Fra le persone poste agli arresti domiciliari insieme al prefetto di Benevento, Ennio Blasco, vi sono gli imprenditori Carmine e Carlo Buglione di Nola (Napoli). Blasco è stato viceprefetto a Napoli e poi prefetto a Isernia, Avellino e Benevento. Secondo l’accusa Blasco avrebbe favorito i fratelli Buglione in cambio di gioielli, viaggi e altre utilità.

Per favorire le imprese di vigilanza privata dei fratelli Buglione il prefetto Ennio Blasco avrebbe accettato gioielli, viaggi, un’auto con autista per i suoi spostamenti e finanche il pagamento di spese di lavanderia. È quanto emerge dalle indagini del Nucleo di Polizia giudiziaria della Guardia di Finanza di Napoli che ha eseguito un’ordinanza della Procura di Avellino agli arresti domiciliari nei riguardi di Blasco.

Fra le persone coinvolte c’è anche Antonio Buglione: fu rapito nel 2010 da una banda di sardi e poi liberato. Le indagini della Guardia di Finanza partirono proprio per verificare il pagamento o meno di un riscatto. Antonio Buglione, l’imprenditore rapito nel 2010 è indagato (e non è stato arrestato come in un primo momento si era appreso) nell’ambito dell’inchiesta. Una misura cautelare è stata invece notificata a Erasmo Caliendo, cognato di Carlo Buglione, fratello di Antonio e anch’egli arrestato oggi. Caliendo sarebbe stato – secondo gli investigatori – in stretto collegamento con il prefetto.

Fonte: www.ilmattino.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!