POZZILLI – Partono i licenziamenti alla Unilever Manufacturing del nucleo industriale

Blackberries Venafro

POZZILLI. Partono i licenziamenti alla Unilever di Pozzilli, in esecuzione a quanto stabilito dalla procedura dei licenziamenti collettivi avviata il 24 febbraio scorso.

A comunicarlo è, attraverso una nota la Rsu Unilever Italia. Nella nota si legge che: “in data 16 aprile la Rsu Unilever Italia Manufacturing SRL di Pozzill, nelle persone di Bucci Giampiero, Cascardi Nicandro, Frani Alfredo, Martone Antonio, Petrocelli Melichino e Scioli Mario congiuntamente alle oo.ss.

Cisal, Ugl, Cisl Uil e Cgil, nelle persone dei segretari Lino Zampianchi Carlo Scarati, Marcello Giuditta e con la partecipazione dei componenti dei direttivi: Massimo Di Bernardo e Canciello Raffaele Stefano Falasca e Giuseppe Di Mella, Ruocchio Ernesto, Pasquale De Simone, Bruno De Cristofaro e Luigi Barletta,è stato siglato l’accordo sulla procedura dei licenziamenti collettivi avviata il 27 febbraio 2014, dalla Unilever Manufacturing srl di Pozzilli.

L’accordo – si legge ancora- ha ratificato quanto condiviso nella precedente riunione in Assindustria. I punti focali dell’accordo sono: la tutela per i lavoratori sprovvisti di requisiti pensionabili; i bonus incentivanti per i volontari; gli elementi retributivi versati dall’azienda, ad integrazione della mobilità; la riorganizzazione aziendale, la flessibilità”…

I dettagli su Il Quotidiano del Molise

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!