CACCIA ALL’UOMO – Notte di paura tra i vicoli di Macchia d’Isernia, ladri in fuga

Blackberries Venafro

CACCIA ALL’UOMO – E’ stata una notte di concitazione a paura a Macchia d’Isernia. A lanciare l’allarme è stata una donna del luogo, che attorno all’una e trenta si è fortuitamente avveduta di alcune figure che procedevano con fare circospetto nel vialetto davanti casa sua. Senza esitare un istante, la donna ha chiamato il 113. Partita da Isernia, la volante ha impiegato pochissimi minuti a giungere sul posto. Ne è scaturita una “caccia all’uomo” alla quale si sono poi aggiunti anche i militari dell’Arma.

Il paese, teatro in tempi recenti di furti a raffica, è stato battuto palmo a palmo, ma dei malviventi nessuna traccia. Complice il buio e la presenza “protettiva” dei boschi circostanti, i “soliti ignoti” sono riusciti a dileguarsi. A Macchia, dove vige uno stato di “massima allerta”, il tempestivo intervento delle forze dell’ordine è stato accolto con estrema soddisfazione. La speranza dei residenti che la banda di malviventi abbia capito che non è il caso di riprovarci.

cubic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!