ROCCHETTA AL VOLTURNO – Banda di malviventi messa in fuga a fucilate

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita

ROCCHETTA Al VOLTURNO. Difficilmente metteranno più piede a Rocchetta al Volturno i malviventi che la notte scorsa hanno cercato di penetrare in un’abitazione privata nell’evidente intento di mettere a segno l’ennesima razzia. Stavolta il loro tentativo è stato stroncato sul nascere da una raffica di fucilate che li ha indotti a precipitosa fuga. E tutto sommato gli è andata bene.

Ormai in paese la popolazione, esasperata dai furti e dalle scorribande notturne dei “soliti ignoti”, è in stato di costante allerta. I cittadini si sono organizzati in proprio, istituendo una sorta di servizio di vigilanza, anche se nessuno parla esplicitamente di “ronde”. La notte scorsa, quelle fucilate le hanno sentite in tanti, ma tutti cercano di minimizzare e non manca chi manifesta il proprio dissenso: “Sono d’accordo sul servizio di vigilanza -commenta il titolare di un piccolo esercizio commerciale-, ma arrivare all’uso delle armi da fuoco mi pare esagerato ed inopportuno. Il rischio di commettere qualche tragico errore diventa troppo elevato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: