AGNONE – L’Arma denuncia una coppia di giovani col “vizietto” dei furti

vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

AGNONE. A conclusione di specifiche indagini, i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della locale Compagnia di Agnone hanno denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Isernia un 27enne ed una 25enne, entrambi romani, per “Furto aggravato in concorso”.

I due sono ritenuti responsabili del furto di un rotolo in panno di preziosi perpetrato il pomeriggio del 23 luglio 2013 ai danni di una gioielleria agnonese. Nella circostanza i due, dopo aver distratto con chiacchiere la dipendente dell’esercizio commerciale, si impossessavano dei gioielli, poi dileguandosi.

Il particolare modus operandi dei due soggetti orientava le indagini che approdavano ad un esito positivo, grazie anche alla collaborazione di altri reparti dell’Arma sul territorio nazionale. I due soggetti, allo stato sottoposti a misure cautelari personali per altre cause, venivano infatti individuati quali autori di analoghi furti ai danni di oreficerie nel Lazio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: