CAMPOBASSO – La Polizia identifica e sanziona un venditore che truffava anziani

Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro
Boschi e giardini di Emanuele Grande

CAMPOBASSO. La Polizia di Stato della Questura di Campobasso, nel pomeriggio  di ieri ha fermato ed identificato un venditore porta a porta, dipendente di una società con sede a Salerno, che, preannunciando visite a domicilio presso ignari anziani, cercava di vendere opere d’arte, sottoscrivendo contratti anche di finanziamento.

L’uomo, un sessantenne di origini calabresi, controllato mentre si trovava all’ingresso di un condominio cittadino, aveva un campionario di opere d’arte e, una volta “agganciati” i suoi selezionati interlocutori, cercava o di vendergli opere raffiguranti scene sacre o cercava di farsi consegnare opere d’arte eventualmente possedute dagli stessi da esporre in una fantomatica mostra da tenersi a Monaco nel mese di settembre. Il venditore  veniva pertanto sanzionato per la violazione del D. Leg. 114/98, art. 22, relativo alle regole da  osservare in caso di vendita “porta a porta”, con riferimento all’art. 19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Bar il Centrale Venafro
Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
Edilnuova Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
error: