VENAFRO – La città diomedea protagonista di AnciperExpo2015, dal 26 maggio al 1° giugno

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

VENAFRO. Anci Molise, Comune di Venafro e Regione verso l’Expo 2015: l’attesa si fa viva e si arricchisce di eventi e manifestazioni sul territorio. Si parte subito, a fine mese.

È stato presentato oggi nella sala giunta di Palazzo Vitale il calendario delle iniziative espositive e promozionali, di natura enogastronomica e culturale, legate alla prossima Esposizione universale di Milano e programmate nella città di Venafro dal 26 maggio al 1 giugno prossimi.

A presentare il programma, evidenziandone importanza e potenzialità di richiamo, con il presidente della Regione, Paolo di Laura Frattura, il presidente dell’Anci Molise, Pompilio Sciulli, e il sindaco di Venafro, Antonio Sorbo.

Presenti, tra gli altri, anche i rappresentanti di enti e associazioni di categoria coinvolti nell’iniziativa: Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Molise, Direzione dell’Ufficio scolastico regionale del Molise, Università e Unioncamere, tutti anelli essenziali, assieme alle Province, di una partnership ampia e motivata nella scommessa di rilancio della regione.

“Noi vogliamo far conoscere il Molise in Molise, così ci prepariamo all’Expo 2015, dove il Molise andrà a raccontarsi con l’auspicio di suscitare, attraverso la narrazione che farà della sua storia, delle sue tradizioni, delle sue tipicità ed eccellenze, la curiosità nei visitatori che avranno voglia e desiderio di conoscere direttamente la nostra regione”, l’augurio sentito del governatore Frattura. “Abbiamo individuato – così il presidente nel merito delle iniziative in cantiere –, due porte d’ingresso al nostro Molise, Termoli e Venafro. Oggi, con il presidente Sciulli e il sindaco Sorbo, presentiamo uno dei primi eventi di promozione di Expo in Italia con le manifestazioni programmate a Venafro”.

Fondamentali per l’allestimento di un calendario di grande valore, che vedrà per questo primo evento come cornice principale il Verlasce in rinascita per l’occasione, la sinergia e la sintonia di intenti strette tra tutti i soggetti chiamati a partecipare, con un ruolo di primo piano rivestito dal mondo della scuola. In programma a partire dalla fine del mese, dunque, convegni, esposizioni, sfilate storiche e tradizionali e spazi cinematografici curati da Molisecinema.

“L’Expo non è e non sarà una fiera – ha sottolineato in chiusura il presidente della Regione –. È e sarà un momento nel quale poter presentare la qualità e le eccellenze che il territorio è in grado di promuovere con entusiasmo, partecipazione e solidarietà in linea con il tema centrale dell’Esposizione ‘Nutrire il pianeta, energia per la vita’. Un’occasione straordinaria per dare risalto al valore delle nostra qualità per farci conoscere e apprezzare nel mondo”.

Durante la conferenza stampa risalto è stato dato alle celebrazioni che Venafro dedica al secondo millennio della morte di Augusto imperatore (14 Dopo Cristo), particolarmente legato, come storicamente testimoniato, alla città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem
festa della donna, telefono rosa, colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
festa della donna, telefono rosa, colacem
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: