VENAFRO – “L’elefante invisibile” tema della conferenza su immigrazione e integrazione

Black&berries Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo

VENAFRO. Immigrazione, accettazione ed integrazione. Saranno i temi al centro del dibattito/confronto di martedì pomeriggio (20 maggio, h 17,00) alla Biblioteca Comunale “De Bellis/Pilla” di Venafro nel corso della conferenza dal titolo “L’Elefante Invisibile”, dal testo di Giuseppe Mantovani sui temi specifici in agenda. L’iniziativa, che si svolge sotto l’egida de “I Venafrani per Venafro” col patrocinio del Comune di Venafro, è stata ideata e promossa da Virginia Ricci, attenta alle maggiori tematiche di attualità. Relatori dell’appuntamento  saranno i docenti di filosofia e storia degli Istituti Superiori di Venafro ed Isernia, Donata Caggiano e Marco Condidorio ; presentatore/moderatore, il giornalista Antonio Atella. Dell’interessante iniziativa parla la sua promotrice Virginia Ricci : “Si è pensato ad un momento di confronto ed approfondimenti -spiega la donna- su questioni di assoluta rilevanza sociale, umana, politica ed economica per l’Italia e lo stesso Molise, appena interessato da consistenti arrivi di immigrati. E’ bene soffermarsi su tali temi per capire, fare chiarezza ed orientarsi in materia di immigrazione, accoglienza forzosa, inserimenti scolastici, tolleranza religiosa, mantenimento della propria identità culturale, sviluppo e possibili sinergie. Auspico una folta partecipazione e soprattutto un costruttivo dibattito tra i presenti”. Per quanti intendono intervenire, si puntualizza che alla “De Bellis/Pilla” si accede sia da via Milano che da via De Bellis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Aziende in Molise »

error: