VENAFRO – Martedì 20 maggio nuova manifestazione in difesa dell’ospedale

pasta La Molisana
DR F35 Promozione
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud
DR 5.0 Promozione

VENAFRO. Dal collega Tonino Atella riceviamo questo contributo sulla manifestazione in difesa del Santissimo Rosario indetta per martedì 20 maggio:

L’amministrazione comunale di Venafro ed il Comitato Pro SS Rosario hanno indetto per martedì prossimo 20 maggio (h 9,00, con raduno dinanzi al nosocomio cittadino) un pubblico corteo a sostegno dell’ospedale di via Colonia Giulia. E’ in odore di contrazione, implosione e addirittura di chiusura il SS Rosario -sono i concetti espressi su pubblico manifesto firmato da Comune e Comitato- per cui è necessario scendere in piazza e protestare in massa contro il piano sanitario regionale, in difesa della futura operatività della struttura sanitaria di via Colonia Giulia. D’accordo ! Il discorso sulla carta non fa una grinza, è condivisibile data la triste situazione di fatto dello storico SS Rosario, oggi ridotto decisamente allo stremo, ha comunque la sostanziale pecca di arrivare abbondantemente in ritardo essendo i giochi ormai già fatti sentito il Presidente della Giunta Regionale Di Laura Frattura, ma ha suscitato in molti venafrani perplessità ed interrogativi sostanziali. “Chiamarci in corteo il 20 maggio -si chiedono in molti a Venafro- quando ormai tutto è stato deciso e concordato in tema di sanità pubblica regionale ed a scapito del SS Rosario ? Cosa significa e cosa rappresenta ? Giusto per rabbonirci, come a dire <vedete, ci abbiamo provato sino in fondo, abbiamo difeso con le unghie il SS Rosario, ma altri hanno deciso per noi e contro di noi> ? La più classica delle improduttive azioni politiche di vecchio stampo per tenere buono il popolo ? No, non ci stiamo ! Ci aspettavamo ben altro !”. Ed ancora, chiarendo meglio i concetti : “Nell’ultima campagna elettorale delle amministrative venafrane 2013 -aggiunge tanta gente di Venafro dalla memoria di ferro- si affermò categoricamente da parte dei singoli in lizza che giammai si sarebbero consentite contrazione e chiusura del SS Rosario, quasi a dire <lotteremo sino in fondo per i diritti di Venafro e dovranno passare sui nostri cadaveri se mai penseranno di chiudere l’ospedale cittadino> ! La difesa del SS Rosario cioè in cima ai programmi elettorali dell’epoca, con l’anticipazione di eventuali dimissioni in blocco qualora il progetto <riduzione/soppressione SS Rosario> fosse andato in porto !”. Dal che la sostanziale e conclusiva domanda dell’opinione pubblica cittadina : “Se tanto avverrà, se cioè il SS Rosario arretrerà in servizi, operatività ed efficienza, sfiorando o precipitando nella chiusura definitiva, i nostri amministratori comunali di oggi -visto il loro fallimento di fatto nello specifico, ossia la difesa del SS Rosario, e coerentemente con quanto asserito in campagna elettorale 2013, cioè rassegnare il mandato se incapaci di difendere l’ospedale- si dimetteranno dalla carica pubblica ricoperta, dimettendosi massa in segno di protesta, giusto quanto anticipato a noi elettori ? Ci auguriamo ovviamente che a tanto non si debba arrivare, ossia che il SS Rosario prosegua la propria attività medico/sanitaria e quindi che non ci sia bisogno di dimissioni. Ma se il SS Rosario sparirà, cosa faranno gli amministratori comunali che con noi si erano impegnati alla difesa ad oltranza del nosocomio cittadino ? Da parte nostra diciamo solo che le affermazioni ascoltate e lette in campagna elettorale non le dimentichiamo”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
colacem
panettone di caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: