VENAFRO – L’Enel non risolve la situazione di degrado della cabina di via Maria Pia

mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud
Boschi e giardini di Emanuele Grande

VENAFRO. Nel contributo del collega Tonino Atella la delusione e la rabbia della gente per il disinteresse dell’Enel rispetto alla situazione di degrado in cui versa la cabina Enel di via Maria Pia: 

“Pensavamo che l’Enel, così come avvenuto negli anni precedenti, provvedesse a ripulire dalla tantissima vegetazione spontanea che la circonda, da erbacce e quant’altro, giusto come la foto dimostra, la propria cabina elettrica situata lungo via Maria Pia a Venafro, strada che immette in un assai popolato quartiere come il nostro. Ed invece, nonostante le segnalazioni, l’Ente per la produzione di energia elettrica non è intervenuto ed il sito in questione è tutto un cumulo di vegetazione altissima e fitta, rifiuti e disordine diffuso. A parte l’impatto ambientale già di per se considerevole, temiamo per la presenza di eventuali animali selvatici -vedi qualche serpente degli anni addietro apparso sulla Maria Pia all’altezza della struttura in argomento- all’interno di tanto verde spontaneo e non curato, data la vicinanza delle abitazioni alla cabina in tema. Alla luce di siffatti pericoli e per riportare ordine e tranquillità nella zona, sollecitiamo all’Enel l’intervento di pulizia, così da allontanare i pericoli dalle nostre case, restituendo decoro alla zona”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Bar il Centrale Venafro
fabrizio siravo assicurazioni
Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Edilnuova Pozzilli
error: