CAMPOBASSO – Il piazzale del cimitero comunale intitolato all’Appuntato Elio Di Mella

mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
pasta La Molisana

CAMPOBASSO. Nella mattinata odierna, il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Leonardo Gallitelli, ricevuto dal Comandante della Legione Carabinieri Molise, Colonnello Giovanni Pietro Barbano e dal Comandante Provinciale di Campobasso Colonnello Andrea Bertozzi della Zonca, ha partecipato alla cerimonia con la quale l’Amministrazione Comunale di Campobasso ha intitolato ufficialmente il piazzale antistante il cimitero del capoluogo all’Appuntato M.O.M.C. Elio Di Mella.

Il  militare perse la vita  il 7 ottobre 1982  allorquando durante il servizio di traduzione di un pericoloso esponente della criminalità organizzata, con ferma determinazione ed eccezionale senso di abnegazione affrontava l’assalto di otto malviventi armati volto a liberare il pregiudicato e, nello strenuo tentativo di impedirne la fuga, veniva mortalmente colpito nella sparatoria. Per l’eccezionale atto di eroismo il militare, in occasione della Festa dell’Arma del 4 giugno 2010, è stato insignito della Medaglia d’Oro al Merito Civile.

Al termine di una celebrazione religiosa in suffragio del decorato celebrata nella chiesa di S. Giovanni, da Padre Roberto Nesta, Guardiano dell’omonimo Convento,  il Generale Gallitelli ed il sindaco di Campobasso Sen. Luigi Di Bartolomeo hanno scoperto la targa toponomastica consegnando la bandiera che la ricopriva alla signora Lucia Tamilia Di Mella, vedova dell’eroe.

Alla semplice e toccante cerimonia hanno partecipato il Presidente del Consiglio Regionale del Molise, dr. Vincenzo Niro, il Prefetto di Campobasso, Dr. Francesco Paolo Di Menna, il Procuratore Regionale della Corte dei Conti, dr. Manfredi Selvaggi,  il Questore, Dr. Giancarlo Pozzo, il Comandante Regionale della Guardia di Finanza, Generale Vito Straziota, il Comandante del Comando Militare Esercito, Colonnello Giovanni Tricarico, il Comandante della Scuola Allievi Carabinieri di Campobasso, Tenente Colonnello Antonio Renzetti, accompagnato dai Carabinieri frequentatori del 131° corso “M.O.V.M. Carabiniere Raffaele Porrani”, nonché l’Ispettore Regionale ed i Presidenti delle sezioni dell’Associazione Nazionale Carabinieri del Molise.

Al termine della commovente cerimonia i familiari dell’Appuntato Di Mella, la signora Lucia ed il figlio Luca, insieme al Generale Gallitelli, hanno reso un toccante e sentito omaggio alla tomba del militare caduto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: