TERMOLI – Zuccherificio del Molise, Laura Venittelli: “Terremo alta la guardia”

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita

TERMOLI – “Terremo alta la guardia per garantire che il governo e la maggioranza parlamentare non dismettano le chance di salvezza e rilancio del saccarifero, quanto mai nevralgico per il comparto agricolo del Centrosud e che ruota attorno allo Zuccherificio del Molise di Termoli”.

L’onorevole molisana del Pd Laura Venittelli dopo aver posto all’attenzione del Ministero competente la questione degli indennizzi sul fermo pesca, non molla la presa e si erge a baluardo del settore saccarifero.

Durante la giornata di venerdì in Commissione Agricoltura c’è stato un confronto molto acceso sulle priorità da definire per l’attuazione della Pac in Italia, dove molti puntavano alla tutela di diversi settori​, uno scenario che non ha trovato la condivisione dell’onorevole Laura Venittelli, che ha posto con fermezza l’attenzione sul settore bieticolo-saccarifero e ha ribadito l’importanza di puntare sulla produzione di zucchero nazionale per garantire un prodotto di qualità e non rottamare un segmento importante del ‘primario’.

Successivamente, quando era pronta a presentare un emendamento alla bozza di attuazione è intervenuto ancora una volta il Ministro Martina, che chiedendo il ritiro dell’emendamento, ha assicurato​ che la bozza di piano di attuazione che verrà portata alla conferenza stato-regioni conterrà il sostegno accoppiato per il bieticolo saccarifero.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: