VENAFRO – Con “La Flora nei giardini storici urbani” si concludono gli incontri di primavera

sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud

VENAFRO. Volentieri pubblichiamo questo interessante contributo del collega Tonino Atella, incentrato sull’ultimo degli “incontri di primavera” organizzati dall’associazione “Venafrani per Venafro”:

Si avviano alla conclusione gli “Incontri Venafrani” alla ricerca dei luoghi e della memoria cittadina per valorizzarne attrattive, storia, cultura e suggestione. L’ultimo appuntamento di questa primavera 2014 è  per venerdì 23 maggio (ritrovo h 17,00 in piazza Merola, “San Francesco”) per visitare ed ammirare “La flora nei giardini urbani storici” della città, sotto la guida del docente di scienze agrarie, il prof. Ferdinando Alterio. Nell’occasione si raggiungeranno due tra i più accoglienti, suggestivi e bellissimi giardini privati di Venafro, ossia il giardino De Benedictis/Vernieri in via Porta Guglielmo (lo storico “Canale”) ed il cosiddetto “Giardino della Regina” a ridosso di Castello Pandone oggi di proprietà Calleo/Ricamato, per ammirarne fiori, verde e vegetazione guidati da una voce esperta, appunto il docente di agraria. Nella circostanza verrà anche messo a dimora un albero di ulivo da parte del movimento “I Venafrani per Venafro”, promotore dell’intera serie degli “Incontri Venafrani 2014”. Questi, si ricorda, iniziarono il 28 febbraio scorso con la visita della Cattedrale incentrata sul sentimento religioso locale di cui disse il prof. Mario Giannini, seguì l’incontro nel centro storico del 28 marzo per parlare di Palazzotto e Manganelle, antichi quartieri cittadini, di cui espose l’ins. Maddalena Scarabeo Ottaviano ed infine il 16 aprile scorso il nuovo ritrovo al Museo Archeologico di S. Chiara per la visita guidata alla mostra “Gli Etruschi del Lago”. Ogni volta tanta partecipazione e vivo interesse da parte dei presenti ; si punta ad analogo riscontro anche per il prossimo incontro conclusivo di venerdì 23 per andare a riscoprire tutta la suggestione dei giardini privati nel centro storico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: