MOLISE – Tre scuole della regione in Sicilia a 22 anni dalla strage di Capaci

mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

MOLISE. XXII Anniversario della strage di Capaci, “La Nave della legalità” questo pomeriggio partirà dal porto di Civitavecchia e il Molise sarà rappresentato dall’Istituto Statale “Antonio Giordano”, dall’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII” di Isernia e dal Circolo Didattico “Giovanni Paolo II2 di Campobasso. La scuola di Venafro sarà guidata dai professori Marco Fusco Nicola Pupo D’Andrea.  Le tre scuole molisane che hanno vinto il concorso indetto dalla Fondazione Falcone e che aveva come tema “Legalità e Cittadinanza economica. Sconfiggere le mafie attraverso un uso consapevole del denaro”. “Il  percorso di educazione alla legalità, organizzato e promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dalla Fondazione “Giovanni e Francesca Falcone”- scrivono gli organizzatori-,  avrà il suo momento conclusivo il 23 maggio a Palermo con una manifestazione dall’alto valore  educativo e simbolico alla quale prenderanno parte le scuole di ogni ordine e grado vincitrici del  concorso “LEGALITA’ E CITTADINANZA ECONOMICA. Sconfiggere le mafie attraverso un uso consapevole del denaro”.  Le scuole selezionate parteciperanno con la propria delegazione, composta da quattro studenti e  due docenti, al viaggio sulla “Nave della Legalità” e a tutte le manifestazioni che si svolgeranno durante la giornata del 23 maggio a Palermo.  La nave della legalità partirà dal porto di Civitavecchia il giorno 22 maggio  e vi farà ritorno il giorno 24 maggio .”Ecco il programma: si partirà il 22 maggio alle ore 17 dal porto di  Civitavecchia con la “nave della legalità” che accoglierà tutte le scuole vincitrici delle 20 regioni italiane. L’arrivo a Palermo è previsto per le ore 8,30 del 23 maggio. Dopo il pranzo offerto dalla Fondazione Falcone, alle ore 15 partenza dei due cortei animati dalle scuole partecipanti lungo le strade di Palermo per testimoniare l’unione e la vicinanza dei ragazzi di tutto il resto d’Italia ai ragazzi siciliani nel ricordare la figura del giudice Falcone e per testimoniare il desiderio di contrastare la criminalità organizzata. Il corteo arriverà sino al celebre “Albero Falcone”, in via Notarbartolo di fronte alla abitazione del giudice, dove avrà luogo l’evento conclusivo della manifestazione che prevede anche interventi di testimoni della lotta alla mafia. A seguire, intorno alle ore 18, “in punto” la Polizia di Stato suonerà il “Silenzio” commemorativo del ventunesimo anniversario della strage di Capaci. Al termine di tutte le manifestazioni,  “La nave della legalità” partirà dal porto di Palermo diretta a Civitavecchia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: