SESTO CAMPANO – Camorra, arrestato il pericoloso boss latitante Luigi Autiero

vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

SESTO CAMPANO. Condannato nell’ambito dell’inchiesta “Spartacus” e destinato all’obbligo di dimora a Sesto Campano, Luigi Autiero si era reso irreperibile da diverso tempo. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Marcianise (Caserta), Guidati dal capitano Nunzio Carbone, lo hanno catturato ieri, in una villetta di Castel Volturno, località Ischitella, dove si era nascosto.
Originario di Gricignano di Aversa, il 49enne Luigi Autiero, detto “o scusuto”, è considerato attuale reggente dell’omonimo clan, fazione Schiavone (Sandokan). Per la sua cattura sono stati impegnati più di 20 carabinieri che prima hanno circondato l’area d’interesse e poi, con un blitz fulmineo, hanno fatto irruzione nella villa dove hanno immobilizzato l’uomo, assicurandolo alla giustizia.
cubic

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: