MOLISE – Cosmo Tedeschi chiede l’intervento del Governo per sostenere l’occupazione della regione

pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro

MOLISE. L’isernino Cosmo Tedeschi della segreteria del Pd, chiede una vertenza  per sostenere il settore occupazionale, già da tempo afflitto da problematiche, nella regione. Il responsabile per lo sviluppo economico vorrebbe che anche in Molise si attui la stessa direttiva che ha portato alla soluzione della vicenda relativa all’Electrolux, multinazionale svedese, e rielabora il suo pensiero nelle seguenti righe:

“Il Molise flagellato dalla crisi economica ha bisogno di misure urgenti per evitare una bancarotta a cui sarebbe difficile, poi, trovare rimedio. Alla luce delle tante, troppe vertenze lavorative che stanno caratterizzando la regione, ritengo opportuno rimarcare come non sia più possibile affrontare tutte queste situazioni prese singolarmente, ma sia necessario definire una più ampia ‘Vertenza Molise’, che tenga conto della situazione generale di estrema difficoltà in cui versa il territorio. Di fronte a un simile scenario occorre chiedere l’aiuto urgente del Governo centrale, affinché dedichi alla Vertenza Molise tutte le attenzioni necessarie.

A rendere il quadro generale ancora più fosco contribuiscono alcuni dati oggettivi che non possono essere sottovalutati. Primo fra tutti il fatto che il Molise sia una delle regioni italiane con il più basso reddito pro capite. E in seconda battuta il fatto che sia tre le regioni più svantaggiate per quanto riguarda la presenza delle infrastrutture necessarie allo sviluppo economico. Per tutti questi motivi, appare indispensabile fare fronte comune per ottenere il sostegno del Governo. Così come è stato per la questione dell’Electrolux, che ha visto un immediato interessamento del Governo e che solo pochi giorni fa ha avuto una positiva conclusione, così anche per la Vertenza Molise è dovuto un coinvolgimento diretto degli esponenti dello Stato.La questione molisana, infatti, non è certamente meno rilevante di quella dell’Electrolux. E affinché si giunga anche per la nostra regione a un esito altrettanto efficace, è necessario porre in essere le stesse misure già utilizzate per risolvere la crisi dell’azienda svedese. Crisi che ha visto una soluzione positiva grazie alla coesione di tutte le parti sociali interessate, dai lavoratori ai sindacati, dalle Regioni al Governo.

La vertenza è stata sbloccata grazie agli interventi diretti del Governo, come ad esempio la riduzione del 10 per cento dell’ Irap, e grazie alle iniziative delle Regioni. L’ente regionale in Friuli Venezia Giulia, ad esempio, ha garantito il sostegno agli investimenti nell’ambito di ricerca, sviluppo e innovazione tecnologica, nell’ ambito dei contributi per i contratti di solidarietà e per i progetti di formazione e riqualificazione professionale, e attraverso la conferma della candidatura delle aree relative agli insediamenti produttivi del settore dell’ elettrodomestico tra quelle dove sono possibili aiuti di Stato a maggiore intensità, in considerazione dello svantaggio socioeconomico. L’unità d’intenti, e un serio interessamento delle istituzioni governative, ha permesso così di salvaguardare migliaia di posti di lavoro. Ciò deve avvenire anche per quel che riguarda il Molise. Non si può più attendere oltre.”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

pasticceria Di Caprio
panettone di caprio
Maison Du Café Venafro
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
Futuro Molise
pasticceria Di Caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: