VENAFRO – Il fotografo Carlo Terenzi in Olanda, le sue opere esposte alla mostra “Tagli di Luce”

Smaltimenti Sud
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

VENAFRO. Carlo Terenzi, classe 1975, è un professionista dell’immagine. Attraverso l’arte fotografica riesce a cogliere quei dettagli e quelle sfumature che solitamente sfuggono agli occhi distratti della gente. Eredita un’azienda di famiglia, nella quale si occupa di grafica, e questa sua professione diventa il contorno ideale di una passione per l’immagine che progressivamente si amplifica, fino a diventare il “leitmotiv” della sua stessa esistenza.

Alla soglia dei 40 anni, Carlo Terenzi sembra pronto per il successo internazionale. Le opere dell’artista venafrano, infatti, dal 15 al 27 giugno resteranno esposte presso l’ Art Gallery Artheerenveen, in Olanda. Gli scatti del fotografo molisano spesso raccontano delle sue origini. Non a caso le foto giocano molto su pattner naturali quali: acqua, foglie, sassi… caratterizzanti il luogo di cui l’artista è natio, Venafro alle pendici dell’imponente montagna denominata “Santa Croce”.

Immagini, le sue, che trovano fondamento artistico sul gioco delle luci e delle ombre, particolarmente adatte al tema della mostre nella terra dei mulini a vento, intitolata “Tagli di luce”. “Le opere di Terenzi -evidenzia la scrittrice Simona Stammelluti- trasmettono emozioni. Non bisogna cercare una spiegazione ai suoi scatti, bisogna solo guardarli e farsi trasportare da quei colori pastello e dalle loro sfumature, molto naturali, veritiere. Contemplando gli scatti dell’artista venafrano, non è solo il senso visivo a mettersi in moto; ci si può immergere anche nell’odore di prati profumati di fiori e/o nel rumore dei ruscelli che si scagliano contro rocce. Si può giocare di fantasia, si può sorridere, ci si può emozionare davanti alle piccole cose, al giorno d’oggi messe da parte per il forte arrivismo al quale la società ci spinge”.

“Benedetto il giorno che ha incontrato la fotografia”; ha giustamente scritto l’organizzatore della mostra, Francesco Basile, sulla locandina che pubblicizza l’evento. Lusinghiero anche il commento della scrittrice calabrese Simona Stammelluti, quando le si chiede un parere circa Carlo Terenzi: “Un artista/fotografo che con un clik crea un quadro/dipinto”.

carlo terenzi mostra

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: