INCIDENTE – Donna di Montaquila resta incastrata tra le lamiere della sua Lancia

ristorante il monsignore venafro
DR F35 Promozione
DR 5.0 Promozione
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

INCIDENTE – Si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco di Isernia per liberare dalla lamiere contorte della sua Lancia Y10 una 47enne di Montaquila rimasta coinvolta in un grave incidente verificatosi sulla Statale 158, attorno alle ore 15. Per cause ancora al vaglio dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Venafro, in prossimità del bivio per Montaquila l’utilitaria si è scontrata frontalmente con una Opel Vectra, che procedeva in direzione di Roccaraso. A bordo della seconda vettura due uomini di Castel di Sangro.

Grazie al tempestivo intervento di sanitari e volontari del 118 (postazioni di Cerro al Volturno e Venafro) e delle ambulanze “Croce Azzurra” e “Isernia Soccorso”, i feriti sono stati velocemente trasportati al “Ferdinando Veneziale” di Isernia, dove risultano tutt’ora ricoverati. Hanno riportato traumi e fratture in varie parti del corpo, ma, per fortuna, nessuno di loro è in pericolo di vita. Per alcune ore la Statale 158 è rimasta bloccata. Lunghe colonne di veicoli si sono create in entrambi i sensi di marcia. L’asfalto reso viscido dalla pioggia la probabile causa del violento impatto tra le due vetture.

cubic

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
Futuro Molise
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
Futuro Molise
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: