BOJANO – Investito mentre procedeva in bici, migliorano le condizioni del 25enne

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana

BOJANO. Starebbero migliorando le condizione del 25enne che ieri è stato ritrovato, in seguito alla segnalazione di un’automobilista, sotto il ponte della Callora, sulla Statale 17. Subito smentita l’idea del suicidio da parte del giovane bojanese, pieno di vita ed energia. Da come è stata rinvenuta la sua bicicletta in mezzo alla strada, gli inquirenti sembrano propendere per l’ipotesi che sia stato vittima di un sinistro, non segnalato dall’investitore.

Si tratterebbe, quindi, dell’ennesimo caso di omissione di soccorso, un fenomeno ancora molto diffuso, nonostante le campagne di sensibilizzazione. Il 25enne è stato subito soccorso dai volontari del 118 di Bojano, che lo hanno trasportato al “Cardarelli” di Campobasso, dove i medici gli hanno riscontrato un politrauma.

cubic

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: