ISERNIA – In uscita il nuovo numero di “Umanizziamo…ci”, il periodico legato all’Ospedale F. Veneziale

sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro

ISERNIA. E’ appena uscito, ed è in distribuzione gratuita, il nuovo numero di “Umanizziamo …ci”, periodico d’informazione dell’ufficio relazioni con il pubblico del “Veneziale” d’Isernia. Ce ne riferisce il collega Tonino Atella.

“La pubblicazione, che tratta in prevalenza di tematiche medico/sanitarie e di aspetti socio/umanitari, è giunta al 16.mo atto di pubblicazione e continua ad incontrare i consensi dei lettori. E’ a cadenza trimestrale, diretto dalla dott.ssa Rita Viscovo, responsabile URP del nosocomio pentro. Nel numero in distribuzione questi i temi degli articoli e i loro autori : Mi impegno ad amarti e a continuare a farlo nel tempo (Ibtissam Jajed), Accoglienza/si degli immigrati, ma con regole precise (redazione), Sono arrossita (Graziella Iannuzzi), Conoscere il cervello : la corteccia cerebrale (Domenico Barbaro), La baruffa non porta muffa (Gianluca Ciammetti), Le patologie ambientali (Antonino Picciano), Virus ebola (Gabriele Scarduzio), Gruppo alcolisti : “l’occhio” delle tirocinanti (Marilisa Angelone, Martina Galasso e Federica pezza), I ragazzi, l’alimentazione e l’attività fisica (Maria Letizia Ciallella), Profili “Le gemelle del carrello” (Gianluca Ciammetti), Giovani e AVO : risorse per una crescita comune (Sarah Lancellotta). Argomenti d’indubbio valore sociale e scientifico, oltre che di assoluta attualità, che -come detto- appassionano i sempre più numerosi lettori della pubblicazione. Prendendo lo spunto da “ Umanizziamo … ci”, una spontanea riflessione : il “Veneziale” d’Isernia può contare anche su tale specifica pubblicazione, frutto dell’impegno di tanti ed offerta positiva dello stesso nosocomio pentro, di contro il “SS. Rosario” di Venafro è in rampa … di contrazione, o di implosione se si preferisce, senza che niente e nessuno sia ormai in grado di salvarlo, rilanciandolo ! Quando si dice le differenze sostanziali della vita … !”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: