TERMOLI – Maltratta la convivente, in manette un pregiudicato di 44 anni

Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

TERMOLI. L’uomo, un pregiudicato di 44 anni, è stato tratto in arresto (nella serata di ieri) dagli agenti della Polizia di Stato, in ossequio all’ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia in carcere, emessa dall’ufficio di sorveglianza di Campobasso.

Già in precedenza sottoposto alla misura cautelare della detenzione domiciliare per una serie di reati, l’uomo veniva raggiunto da un nuovo provvedimento, dopo la  denuncia per maltrattamenti sporta dalla convivente, che faceva intervenire la competente A.G., la quale sospendeva cautelativamente la misura  alternativa in attesa delle definitive decisioni del tribunale di Sorveglianza.

A termine delle incombenze di rito, il personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Termoli, che aveva proceduto all’arresto, associava il 44enne alla casa circondariale di Larino.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: