FORNELLI – “La visita di Papa Francesco ha dato coraggio a tutti noi amministratori”. Giovanni Tedeschi esprime le sue emozioni dopo l’incontro con il Santo Padre

mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

FORNELLI. La visita di Papa Francesco ha lasciato un ricordo indelebile nell’animo di tutti gli amministratori presenti nella piazza della cattedrale di Isernia sabato pomeriggio.

Un evento storico al quale ha preso parte anche il primo cittadino di Fornelli, Giovanni Tedeschi, che da questo appuntamento ha colto un segnale di speranza e positività per tuta la provincia pentra, dal quale ripartire per dialogare con i cittadini e per fare il bene della sua comunità.

“Non è mai troppo tardi – scrive il sindaco di Fornelli – per esprimere le favorevoli sensazioni provate in occasione della visita in Molise di Papa Francesco. Sensazioni forti, positive sotto tutti gli aspetti che, ovviamente, hanno lasciato e lasceranno un segno in tutti noi.

Pure in questa circostanza, Fornelli ha saputo dare con amore e con entusiasmo il suo contributo. Lo ha fatto tramite il Gruppo di Protezione Civile, il più numeroso tra quelli impegnati nella storica visita papale, i cui componenti si sono distinti nell’opera di sostegno alle migliaia di pellegrini confluiti a Isernia e nell’opera di vigilanza e collaborazione con le Forze dell’Polizia.

Lo ha fatto tramite la partecipazione di alcuni membri del coro della Parrocchia San Michele Arcangelo alle celebrazioni all’interno e all’esterno della cattedrale di Isernia.

Lo ha fatto attraverso la presenza e la testimonianza di tanti fornellesi accorsi a salutare il Papa nelle sue varie tappe.

Lo ha fatto – precisa Tedeschi – con la presenza convinta e sentita degli amministratori. Papa Francesco ha lasciato anche in noi amministratori la voglia di aiutare i giovani nella ricerca di un lavoro.

Quel suo appello a giocare con i bambini per aiutarli a crescere nel bene e nella famiglia ha scatenato in me, figlio di contadini, maggiore forza per espletare il mandato da poco riaffidatomi. Il tutto – conclude il primo cittadino – da portare a compimento con sentimento e rinnovate energie”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: