ROMA – Via i ponteggi, risplendono i veri colori del Colosseo

La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro
Boschi e giardini di Emanuele Grande
Smaltimenti Sud

ROMA. Dopo un anno dall’inizio del restauro, tornano alla luce i colori delle cinque arcate che secoli fa caratterizzavano l’Anfiteatro Flavio, dal miele all’ocra.

Iniziate quindi le operazioni per smontare i ponteggi che ricoprono le prime cinque arcate interessate dal restauro finanziato dal gruppo Tod’s, con 25 milioni di euro. Una volta rimossi i teli a protezione del cantiere, è stato possibile intravedere i risultati della pulitura eseguita con l’acqua nebulizzata, che ha rimosso lo strato scuro di smog sedimentato negli anni sulle pareti del monumento.

Questa prima tranche del restauro, affidata alla ditta Gherardi con un appalto da 8 milioni di euro ribassato poi a 6,5 circa, si concluderà il 2 marzo del 2016. Annunciando il completamento delle prime cinque arcate, il direttore del Colosseo, Rossella Rea, nei giorni scorsi ha spiegato che “al momento siamo un pò in ritardo sui tempi, ma è normale in un cantiere di queste dimensioni che va rodato.

Dunque, il ritardo sarà recuperabilissimo”. E in effetti il restauro sta proseguendo sulle cinque arcate successive che sono “in corso di pulitura – ha specificato Rea – al momento stanno lavorando tra il terzo e il secondo ordine”. 

Fonte: roma.repubblica.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
fabrizio siravo assicurazioni
Bar il Centrale Venafro
Edilnuova Pozzilli
error: