DRAMMA – Si lancia nel vuoto da un viadotto altissimo, tragica morte di un 36enne

Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro
Boschi e giardini di Emanuele Grande

DRAMMA. La tragedia si è consumata nella tarda serata di ieri, attorno alle ore 22. L’uomo, probabilmente in preda allo sconforto per fatti di natura personale, si è lanciato nel vuoto dal viadotto di Civitanova del Sannio, sulla Trignina. Dopo un “volo” di 80 metri, il terribile impatto con il suolo, che non ha lasciato scampo al 36enne di Schiavi D’Abruzzo.

Scattato l’allarme, sul posto sono accorse le forze dell’ordine e gli operatori del 118, ai quali non è rimasto altro da fare che trasferire il corpo del suicida al “Ferdinando Veneziale” di Isernia. La tragedia ha gettato nello sconforto la piccola comunità di Schiavi D’Abruzzo, dove il 36enne risiedeva. In paese conoscevano i suoi problemi, ma nessuno si aspettava che l’uomo arrivasse a compiere un gesto estremo.

cubic

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
Agrifer Pozzilli
Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
Esco Fiat Lux Scarabeo
error: