ISERNIA – Continuano i controlli dei Carabinieri nella Provincia: denunciati abusi edilizi

Assicurazioni Fabrizio Siravo

ISERNIA. I Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia hanno attuato negli ultimi giorni un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno degli abusi edilizi e per tutelare la sicurezza sui luoghi di lavoro.

Nel corso dei controlli, sono state passate al setaccio varie località della provincia particolarmente sensibili sotto il profilo ambientale e del patrimonio paesaggistico.

I carabinieri della Stazione di Colli al Volturno hanno denunciato un 50enne del luogo, in quanto era in procinto di realizzare un fabbricato, in assenza delle prescritte concessioni edilizie.  Stessa sorte è toccata ad un 44enne di Napoli,  denunciato dai Carabinieri della Stazione di Castel San Vincenzo, in quanto nel territorio di quel comune,  stava realizzando un fabbricato ed una piscina, in assenza delle previste autorizzazioni.

A Montaquila,  i Militari della locale Stazione, in collaborazione con i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Isernia,  hanno proceduto al controllo di un cantiere edile,  nel corso del quale sono state riscontrate una serie di violazioni alle norme in materia di prevenzione degli infortuni sul lavoro,  che sono costate al titolare,  50enne del luogo,  una denuncia alla Procura della Repubblica di Isernia ed una sanzione amministrativa di oltre duemila euro. Le strutture abusive e il cantiere,  sono finiti sotto sequestro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

messaggio elettorale »

Laura Venittelli

Pubblicità »

Verauto Ford Fiesta

WEEK NEWS »

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Laura Venittelli
error: Content is protected !!